Attenzione alla grammatica nei punti elenco

Quando si utilizzano gli elenchi nella scrittura, ogni punto dovrebbe avere la stessa forma grammaticale. Questa regola vale anche nelle presentazioni, dove spesso si utilizzano gli elenchi puntati (e qui non entro nel dibattito sull’utilizzo esagerato dei punti elenco nelle presentazioni).  Quando rivedo, traduco o sistemo presentazioni di clienti, trovo spesso errori di questo genere da sistemare.

Ecco un esempio.

Esteticamente la disposizione mi piace, ma le frasi non sono corrette. Perchè?  Basta leggerle individualmente per “sentire” che non sono a posto grammaticalmente.

  • The companies need to optimization management
  • The companies need to better business process
  • The companies need to help to grow

Queste 3 frasi non stanno in piedi.  Ogni punto dell’elenco deve completare correttamente la frase prima dell’elenco.

Togliendo il “to”  la situazione migliora:

The companies need:

  • Optimization management
  • Better business processes
  • Help to grow

Anche gli elenchi senza frase che li precede devono essere scritti con forme parallele e con i verbi coniugati allo stesso modo.  Un esempio (esagerato):

  1. Aprire la porta
  2. Entro nella stanza
  3. Applausi

Sarebbe meglio così:

  1. Apro la porta
  2. Entro nella stanza
  3. Ricevo gli applausi dei presenti

Tre verbi, tutti coniugati al presente.

Controllate le vostre slide!